Scenari di utilizzo

All'interno di questo articolo ti spiegheremo in che modo i nostri clienti stanno utilizzando il nostro servizio.

Il modulo Virtual QMS (ex Gestione sportelli) è ideale per gli operatori che vogliono gestire diverse code per i diversi servizi erogati.

A) Comune e Pubblica Amministrazione

Problema: Era presente un eccessivo affollamento in struttura con conseguenti tempi d'attesa molto lunghi nonostante l'utilizzo di un eliminacode tradizionale.

Soluzione:
Mediante l'utilizzo del modulo Virtual QMS (ex Gestione sportelli), il Comune ha avuto modo di creare un punto virtuale per ciascuna sede e per i relativi servizi. Gli utenti grazie alla fila virtuale hanno potuto allontanarsi durante l'attesa del proprio turno e presentarsi allo sportello solo nel momento in cui sono stati chiamati.

Esempio:
Il cliente, una volta selezionato  su app ufirst il Comune, potrà scegliere tra "Servizio Tributi", "Servizi Demografici" e Servizi Tecnici".
Scelto, ad esempio, il punto "Servizio Tributi" potrà decidere di riservare il proprio posto in fila virtuale o fisica per il servizio IMU. 

B) Negozi di telefonia

Problema: Era presente un eccessivo affollamento in struttura e code d'attesa all'esterno.

Soluzione: mediante l'utilizzo del modulo Virtual QMS (ex Gestione sportelli), il negozio di telefonia ha dato la possibilità ai suoi clienti di riservare il proprio posto in fila per il servizio d'interesse, consentendo loro di attendere in macchina o in qualsiasi altro luogo.

Esempio: Il cliente, una volta selezionato su app ufirst il negozio di telefonia, potrà scegliere di prenotare il proprio posto in coda per il servizio "telefonia fissa" o "telefonia mobile".

Ha risposto alla tua domanda? Grazie per il feedback There was a problem submitting your feedback. Please try again later.

Hai ancora bisogno di aiuto? Contattaci Contattaci